fbpx
Project

Interior Project

« Interior Project

Le suocere

3 Giugno 2015

 

La quinta puntata della quinta edizione di Cambio Casa, Cambio Vita!

Cliente
Una coppia di giovani sposi sostituiti dalle mamme

Esigenze
Rinnovamento e spazi più fruibili

Soluzioni
Cucina ampia e una camera/studio in più
 

Una BELLA sorpresa

Devo essere sincero, non mi era mai capitato prima! I miei committenti, due giovani sposini, per impegni di lavoro non hanno potuto seguire i lavori e hanno delegato la responsabilità a due persone molto fidate: le loro mamme! Due suocere deliziose che mi hanno aiutato a capire le esigenze dei figli e scegliere per loro le soluzioni più adatte. La casa di circa 100mq si sviluppa su due piani e ha bisogno di essere interamente rivoluzionata seguendo uno stile moderno ed elegante.
 
 
LE SUOCERE SPACE 1
 

cenando sotto le STELLE

Il sopralluogo ha subito evidenziato gli spazi da modificare e quelli da mantenere, sfruttandoli al meglio. Come nel caso del piano superiore affacciato su un terrazzo luminoso – al quale abbiamo cambiato [tooltip tip=”Infac”]i serramenti[/tooltip], a prova di rumore – perfetto per ospitare [tooltip tip=”Modulnova”]la nuova cucina [/tooltip], con [tooltip tip=”MDF Italia”]un grande tavolo ( + sedie)[/tooltip] perfette per cene con gli amici (e le mamme!).
 
 
FOTO1
 

Parola d’ordine: DELICATEZZA

Le suocere mi avevano avvisato: sia per i materiali che per la scelta delle nuance, toni neutri e soft. Detto, fatto! Come per [tooltip tip=”Itlas”]il parquet nel living in tavole rovere [/tooltip] grigio intenso, abbinato a un leggero [tooltip tip=”MDF Italia”]mobile tv[/tooltip] e al [tooltip tip=”MDF Italia”]morbido divano[/tooltip] in tessuto con cucitura antracite.
 
 
FOTO2
 

Pietra naturale

Colori delicati mixati a materiali naturali. Come le pietre, che ho scelto per il bagno padronale, rivestito in [tooltip tip=”Asmave”]pietra levigata[/tooltip] grigio scuro, scelta per il pavimento e le pareti. Abbinata alla [tooltip tip=”Asmave”]versione venata[/tooltip] scelta per il top che ospita i [tooltip tip=”Ideal Standard”]lavabi d’appoggio[/tooltip] con [tooltip tip=”Ideal Standard”]miscelatore cromo abbinati a vaso e bidè[/tooltip]. Perfetto, accostato alla matericità della pietra, il [tooltip tip=”Deltacalor”]cromo lucido del termoarredo[/tooltip].
 
 
FOTO3
 

pensiamo al Futuro

Con un occhio di riguardo al presente. Come da suggerimento delle suocere, ho previsto una camera/studio, in futuro spazio per un figlio (adorato nipotino!), arredato con un elemento che ospita un [tooltip tip=”Clei”]letto invisibile[/tooltip], che si può sfruttare solo all’occorrenza senza occupare troppa superficie!
 
 
FOTO4
 
Cosa ve ne pare del progetto, sono riuscito a soddisfare le (dicono) “pericolose” suocere?!

GUARDA LA PUNTATA


 
Photo Credit: Riccardo Lanfranchi
Credits: Asmave (pavimenti e rivestimenti in pietre naturali), Somfy (domotica), MDF Italia (arreda zona living, sedute e tavolo), Saidel (rivenditore arredo bagno), Ideal Standard (rubinetteria e sanitari), Vaillant (caldaia), Infac (infissi), Itlas (pavimenti e rivestimenti in legno), Deltacalor (termoarredi e radiatori), Covema Vernici (vernici), Modulnova (vernici), Understate (arredi esterni), Spot Promotion (stampa adesiva anta scorrevole), Colombo Design (maniglie), Marta Mancini (quadro), Cloudproject (multimedia interactive), Scalise Costruzioni (impresa).

 
Grazie a: Valerio Gessate (render), Giovanna Pesenti (dipinti a parete). Si ringrazia Tonello per il contributo al guardaroba di Andrea Castrignano e Martino Midali per il contributo al guardaroba delle ragazze.