Cambio Casa, Cambio Vita!
1 Luglio, 2020
0

La quarta puntata della decima edizione di Cambio Casa, Cambio Vita!

Cliente

Giovanni e Jessica sono una giovane e bellissima coppia di genitori. L’arrivo del secondo figlio li ha spinti ad acquistare la loro prima casa a Milano, in un complesso residenziale immerso nel verde a pochi passi dalla città. 


Esigenze

Indecisi sulle scelte di capitolato da effettuare per personalizzare l’appartamento, ancora al grezzo, mi hanno contattato per realizzare una casa che li rappresenti e che si distingua dalle altre. 


Soluzioni

Li aiuterò a districarsi tra le tante scelte di capitolato cercando di personalizzare al massimo la loro abitazione e renderla perfetta per accogliere la loro bella e giovane famiglia! Realizzerò un ambiente caldo ed accogliente in stile moderno dove il colore, come sempre, sarà protagonista. 

 

Il sopralluogo

L’appartamento è di nuova costruzione, in classe energetica A+ e predisposto per le più innovative tecnologie domotiche e di smart building. Le opzioni di capitolato sono davvero molte e devo dire di grande qualità.
Un’ottima base dalla quale partire per immaginare la casa dei sogni dei miei committenti…formato famiglia!

 

 

A come Aubergine

Per la zona living ho pensato ad un abbinamento di colori davvero sofisticato…un tenue color sabbia riveste soffitto e pareti ad eccezione della superficie che ospita la grande opera d’arte che è stata tinteggiata con il mio color Aubergine: una tonalità vibrante che fa risaltare le finiture del pavimento e degli arredi.

Al centro della parete ho posizionato un’opera fotografica davvero speciale: si tratta di una fotografia satellitare che riprende nei colori quelli scelti per caratterizzare l’ambiente con una cornice scura, perfetta in abbinamento ai colori dell’opera stessa, al mio Aubergine e alle finiture degli arredi. 


Per il pavimento ho scelto un parquet in rovere, la cui essenza viene valorizzata dalla luce naturale che entra dalle grandi finestre. Le assi strette e la posa a correre creano una geometria lineare e pulita che ben si adatta a questo appartamento moderno.

Un comodo divano a tre posti è posizionato sopra ad un grande tappeto dal disegno geometrico che delimita la zona relax. I cuscini della mia collezione, posizionati in abbondanza sulla seduta, richiamano il colore Aubergine e rendono il sofa ancora più accogliente! Davanti ad esso un elegante mobile tv in legno scuro retroilluminato con cassetti e modulo libreria. 

 

Dettagli di stile per la cucina

Trattandosi di un openspace, grande attenzione è stata riservata alla cucina lineare a vista dai dettagli davvero raffinati: le basi e i pensili hanno un’apertura a gola, gli interni sono a contrasto e le rifiniture in acciaio satinato.
Per il top e lo schienale ho scelto il ceppo di gré, la roccia sedimentaria di colore grigio tipica dell’architettura milanese. 
Tutti gli elettrodomestici sono ad incasso, tra questi il particolare forno con porta a scomparsa: l’anta, una volta aperta, slitta e scompare all’interno della cavità del forno.

 

Una galleria d’arte…effetto scatola!

In corridoio ho creato il mio magico effetto scatola, caldo ed avvolgente, tinteggiando pareti e soffitto di un bellissimo tortora, lo stesso colore che ritroviamo in cucina e nell’armadio del disimpegno. Un grande e capiente guardaroba terra-cielo ricopre l’intera lunghezza: sarà molto utile per il cambio stagione della famiglia!

Come sapete adoro valorizzare i corrodoi e trasformarli in vere e proprie gallerie d’arte: ho scelto opere dello stesso artista della fotografia in soggiorno ma in questo caso ho preferito cornici bianche per far risaltare le opere stesse e creare un contrasto accentuato con i colori dell’arredo e delle pareti.

 

Il regno di Jessica e Giovanni

Passiamo alla camera padronale: una vera e propria suite di un Hotel a cinque stelle!
Per la coppia di genitori ho pensato ad uno stile moderno e molto elegante che ben si adatta al contesto di questo building di pregio. 

Il letto con testata imbottita e piedini in legno è posto davanti ad un wallpaper con disegno geometrico a linee parallele dorate su sfondo blu. Per vestire il letto ho scelto una parure double face in raso di puro cotone sui toni del grigio, così da richiamare i colori della carta da parati.

A lato del letto due applique con luce bidirezionale sui comodini, che ho scelto diversi per lui e per lei. 

 

Il bagno en suite

Dalla camera si accede al bagno en suite con un rivestimento in gres porcellanato effetto pietra di due diverse tonalità di grigio: un materiale che non assorbe e resiste alle macchie più ostinate risultando quindi estremamente facile da pulire. 

Ho scelto sanitari sospesi dal design minimale, una soluzione che dona una sensazione di leggerezza all’ambiente. Il lavabo da appoggio con vasca in ceramica bianca dai bordi arrotondati poggia su di un mobile sospeso di colore nero.
Per quanto riguarda la rubinetteria, ho suggerito dei miscelatori monocomando dal design lineare e pulito: la regola­zione del flusso e della temperatura dell’acqua viene effettuata agendo su un unico comando a leva.

Nella doccia troviamo un grande soffione a muro che permetterà all’acqua di scorrere a pioggia garantendo momenti di grande relax e benessere. Anche in questo caso la finitura è cromata, perfetta per questo bagno sui toni del grigio. 

Una cameretta per due piccoli pirati

Anche se i figli della coppia sono ancora piccoli, ho predisposto tutti i mobili base di una camera da letto in modo che la stanza non debba essere modificata in futuro.

Ho posizionato due comodi letti ad una piazza che ho scelto di un bellissimo punto di blu, una tonalità che ben si abbina al colore complementare che ho utilizzato per l’arredo. Li ho resi speciali da un copripiumino 100% cotone con stampato un pirata a grandezza naturale.

Ho pensato anche ad una comoda scrivania con top laccato giallo: un colore vivace perfetto per caratterizzare la stanza dei più piccoli.

Dello stesso giallo è il pratico pensile sospeso che viene accuratamente installato a muro. All’interno dei box si potranno riporre la cancelleria, i libri e i giochi…una volta chiuso lo sportello tutto sarà in ordine! 

Una boiserie ricopre la metà inferiore della parete, lasciando visibile il bellissimo wallpaper, punto focale della stanza: ho scelto un disegno a tema onirico i cui soggetti rappresentati condurranno i piccoli in un viaggio fantastico tra imponenti vascelli, sirene e animali fiabeschi.

 

Nuance delicate e fiori di campo

Nel bagno di cortesia sono installati a muro pratici sanitari sospesi con rubinetteria cromata. Il soffione con doccino a incasso è una soluzione che i miei committenti apprezzeranno e che sarà molto utile specialmente per prendersi cura dei loro bimbi.

Anche in questo caso ho voluto personalizzare la stanza con un wallpaper dalla trama romantica e dai colori delicati, perfetti per questo bagno dai toni polverosi. 

 

Cosa ne dite di questo progetto formato famiglia? Fatemelo sapere nei commenti e seguite i miei profili social dove vi mostrerò altri scatti dell’appartamento!

Vi ricordo che Cambio Casa, Cambio Vita! si è spostato al martedì, ore 23.15 sempre su La5. 😉

Vi aspetto per la prossima puntata!

 

 

 

Photo credits: Armando Moneta

Credits: Albed (porte interne), Arazi Home (tappeti), BSH (elettrodomestici), Galleria Bianchi Zardin (opere d’arte), Cielo Ceramica (sanitari e arredo bagno), Covema Vernici (vernici), Duravit (arredo bagno e sanitari), Euromilano (società di consulenza, promozione e sviluppo immobiliare), Londonart (wallpaper), Talenti (arredo outdoor), Uptown (quartiere residenziale)

 

Cambio Casa, Cambio Vita!
1 Luglio, 2020

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Guarda i prodotti utilizzati