Cambio Casa, Cambio Vita!
7 gennaio, 2015
2

Cambio Casa, Cambio Vita – 3°edizione, 1° episodio

Cliente
Giovanna e il figlio Lorenzo

Esigenze
Riservare la taverna alle esigenze di Lorenzo e creare una grande cucina affacciata sul soggiorno

Soluzioni
Praticità e creatività
 
 

 

A ciascuno il suo (SPAZIO)

In questa prima puntata sono stato contattato da Giovanna che, stufa di sentire i rumori provenienti dalla mansarda causati dal figlio Lorenzo, ballerino, ha deciso di dedicargli interamente la zona taverna, adibendola a camera da letto e “sala prove”. Con l’occasione, accorgendosi di vivere in una grande casa eccessivamente frammentata in piccoli ambienti, mi ha chiesto di ripensare alla zona giorno, andando ad abbattere le pareti e a ricreare una grande cucina semi aperta sul soggiorno, dove poter ospitare molti amici e parenti.
Essendo la zona living direttamente collegata al grande giardino ho pensato di non utilizzare il mio tanto amato parquet, in favore di un gres porcellanato effetto legno, che ho fatto proseguire anche all’esterno, dove ho ricreato una vera e propria zona relax a cielo aperto. Per i complementi di arredo ho scelto elementi delicati ma di grande impatto come la lampada a sospensione posizionata sopra il tavolo.
 
 
1
 

un TOCCO di colore

Una volta terminato l’involucro mi sono concentrato sugli arredi: un grandissimo divano domina la zona soggiorno, affiancato da una deliziosa poltroncina da lettura color giallo lime. Librerie e cucina sono state disegnate ad hoc e prodotte dal mio falegname di fiducia, che ho fatto impazzire inventandomi l’effetto rigato nella zona colonne. Per offrire un ulteriore tocco di calore al salotto, ho abbinato al divano un tappeto in tinta ghiaccio.
 
 

 

Passi in Musica

Per Lorenzo, invece, ho pensato ad un pavimento liscio e pratico, in modo tale che lui potesse ballare coi suoi amici senza la paura di fare danni. Così, ragionando su cosa potesse essere il filo conduttore tra la musica e la materia mi sono detto: “Perché non creare un pavimento musicale?”. E così ho fatto: resina trasparente su sfondo bianco con annegati dei coloratissimi vinili! Inutile dirvi che l’effetto ha lasciato il ragazzo a bocca aperta…
 
 
3
 
E voi cose ne pensate?
Andrea
 
Credits: Emilceramica Group (pavimento zona living) – Pianca (divani, poltroncina, sedie, letto, zona scrivania) – Rapid Mix (resina) – Flos (lampade)
 
 
 

Cambio Casa, Cambio Vita!
7 gennaio, 2015

MOSTRA COMMENTI

(2 Commenti)

  • Enzo ha detto:

    Ciao Andrea,
    ogni volta che guardo i tuoi progetti rimango senza parole per la loro bellezza, non vedo l’ora che torni in onda, sto facendo lavori a casa mia, in Calabria, e mi servirebbe se fosse possibile sapere il nome della ditta che ha prodotto la parete mobile tra cucina-pranzo e soggiorno, naturalmente ritieniti inviatato sin da adesso nel periodo estivo, non appena i lavori saranno ultimati, certo, la mia casa non sarà all’altezza dei tuoi lavori, però il mare, che è a 2 km, è incantevole.

    Grazie mille

    Enzo

  • andrea castrignano ha detto:

    Ciao Enzo, la parete mobile è stata realizzata su disegno da un nostro falegname di fiducia 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Guarda i prodotti utilizzati