Cambio Casa, Cambio Vita!
5 Luglio, 2019
0

L’ottava puntata della nona edizione di Cambio Casa, Cambio Vita!

Cliente

Dario e Andrea sono una giovane coppia. Hanno acquistato un appartamento in fase di costruzione nel nuovo complesso residenziale UpTown a Milano. La vista sul parco è incredibile!


Esigenze

Il desiderio più grande dei miei due committenti è avere un’ampia zona living con una cucina importante che si affacci sul soggiorno, perché già si immaginano ad organizzare feste e cene per i loro amici! E poi, una camera da letto matrimoniale che ricordi la suite di un albergo, con anche una vasca.


Soluzioni

Cucina e living room uniti dalle stessa estetica: elegante. Una grande isola domina la zona living, mentre lo spazio dedicato alla preparazione cibi è stato nascosto dietro a due ante rientranti scorrevoli incassate nella profondità della parete. Il tavolo in marmo ha la stessa finitura del top dell’isola, in modo da assicurare un dialogo di stile tra questi due elementi. Il divano angolare, color sabbia, dispone di un vano libreria in noce che funge da separé tra cucina e living.

 

 

Il sopralluogo

La casa è grande e in piena fase di costruzione, perciò nessun muro da abbattere questa volta! C’è anche un bellissimo terrazzo esterno molto ampio che si affaccia sul parco da cui entra una luce bellissima che sarà d’aiuto per illuminare non sono la zona living ma anche il corridoio di collegamento alle camere. 

 

 

Non chiamatela ‘solo’ cucina! 

La zona della cucina ha un aspetto davvero prezioso. A partire dallo chandelier di cristallo che è un cimelio di famiglia. Le finiture in ottone richiamano il decoro della carta da parati fatta di ‘Monnalise’ pennellate di colore all’interno di finte cornici barocche. Il tavolo di marmo bianco, le sedie di velluto viola e il parquet rifinito noce conferiscono ulteriore eleganza all’ambiente, in perfetta armonia con la zona living con cui fa tutt’uno.

 

 

Mirror mirror

Anche il design del bagno è estremamente raffinato. Il top del mobile è in essenza di noce, a richiamo del parquet, su cui viene ‘appoggiato’ il lavabo di ceramica bianca e dalla forma arrotondata, semplice ed elegante. Mentre lo specchio con illuminazione integrata conferisce un tocco pop alla parete! Per quanto riguarda i sanitari, ho optato per la versione sospesa, per un aspetto ordinato assicurato. La parete della doccia a tutt’altezza è in gres porcellanato effetto marmo, un materiale molto scenografico e allo stesso tempo resistente e semplice da pulire, lo stesso posato con in contrasto al parquet di noce, posato a spina di pesce alla francese.

 

 

E la carta da parati per un wedding planner?

Esiste! Per lo studio di Andrea, abbiamo pensato ad un motivo floreale e quindi a una tappezzeria con le rose che abbiamo posato sul soffitto, invece che sulle pareti, per ricreare un effetto affresco. A contrasto, con la parete color petrolio, tonalità ripresa dai cuscini. 

 

 

Vi è piaciuta questa puntata? Fatemi sapere cosa ne pensate nei commenti!

Photo credits: Armando Moneta

Credits: Arazi (tappeti), Atelier Casabella (profili in legno), Biokamino (camino), Brochier by Andrea Castrignano (collezione cuscini), Buzzi&Buzzi (luci tecniche), Calligaris (complementi d’arredo), Cesar (cucina), Cisa (serrature), Comelit (videocitofono), Covema (vernici), Duravit (sanitari), Euromilano (società costruttrice), Fazzini (biancheria per la casa), Glauco Cavaciuti Arte (opere d’arte), Grohe (rubinetterie), Itlas (parquet), London Art (wallpaper), Meroni&Colzani (arredi e imbottiture), Novellini (box doccia),  UpTown (progetto).

 

Cambio Casa, Cambio Vita!
5 Luglio, 2019

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Guarda i prodotti utilizzati