Aiuto! Arrivano gli ospiti...
22 dicembre, 2017
1

Quinta puntata di Aiuto! Arrivano gli ospiti…

 

La richiesta d’aiuto

Valerio, il mio renderista di fiducia, ci ha contattato per una richiesta davvero speciale: voleva chiedere alla sua fidanzata Maria di andare vivere nella sua casa. Per l’occasione, voleva organizzare una cena a regola d’arte; a me invece ha chiesto di rinnovare la zona living, per creare la location perfetta.
 
 

 

Il sopralluogo

La zona giorno di Valerio era già in ordine. Tuttavia, in vista del trasferimento – sperato – di Maria, Valerio voleva rivoluzionare l’ambiente, rimuovendo tanti dettagli e ricordi della sua vita passata. Spazio al nuovo!
Il soggiorno doveva essere totalmente cambiato e, per riuscirci, oltre a nuovi arredi e complementi, una parte significativa del lavoro sarebbe stata rimuovere il muretto in vetrocemento che separava la cucina dal salotto, per rendere il living un unico ambiente.
 
 

 

 
 
Per la cucina, ancora in buono stato, sarebbe stato sufficiente un relooking.
 
 

 
 
Per dare all’ambiente un aspetto moderno, bisognava pensare anche a sostituire le porte che davano verso il resto della casa e il gres porcellanato presente in cucina.
Il compito dello Chef era davvero importante! Avrebbe dovuto pensare a un menù particolare, anche un po’ afrodisiaco vista l’occasione… Insomma, Maria doveva dire sì!
 

Soluzioni

La nostra missione era davvero importante! Maria andava proprio stupita e fatta sentire subito a casa…
Dovevo stravolgere completamente l’ambiente utilizzando colori, nuovi arredi e rendendo la cucina protagonista. Innanzitutto mi sono messo a pensare a come sostituire il gres porcellanato della cucina: la soluzione migliore sarebbe stata rimuoverlo per fare spazio a un parquet della stessa essenza e forma di quello circostante. Per fortuna Valerio aveva ancora qualche doga, che potevo usare come campione. Mi sono concentrato subito sui colori, in particolare della cucina, che avrei fatto rilaccare e per cui avrei scelto un nuovo top: il grigio scuro mi sembrava una scelta molto elegante. Per il soggiorno avrei ripreso il grigio della cucina con le tinteggiature, dato profondità all’ambiente con una carta da parati e scelto degli arredi di design.
Anche lo Chef ha ideato un menù davvero d’effetto: ostriche e tartufo, per dare la nota afrodisiaca, spaghetto Milano, sua specialità gustosa e semplice da realizzare, e per concludere il bunet, budino a base di amaretto e cioccolato.
 

Il relooking

I lavori sono iniziati con la demolizione del muretto in vetrocemento: già così, l’ambiente aveva decisamente un altro aspetto!
Io e Alice ci siamo subito mossi per trovare un parquet il più possibile simile per essenza e forma a quello preesistente… e l’abbiamo trovato! Così abbiamo potuto fare un’integrazione, che abbiamo reso uniforme rilamando tutto il pavimento in legno e rendendolo della stessa tonalità.
 
 

 
 
La cucina, come anticipato, è stata completamente rilaccata; inoltre, è stato posato un nuovo top. L’effetto finale è un total grey davvero minimal e moderno!
 
 

 

 
 
Per il soggiorno, abbiamo scelto una nuance più chiara rispetto a quella della “nuova” cucina, per creare contrasto; anche le nuove porte rasomuro sono state tinteggiate dello stesso colore delle pareti. Inoltre, abbiamo deciso di far posare una carta da parati dal soggetto molto underground, che ha conferito profondità all’ambiente.


Ho voluto scegliere gli arredi davvero con cura, per rendere la casa di Valerio pronta ad accogliere Maria.
Un tavolo quadrato grigio chiaro 140×140 molto essenziale, delle sedie di design nere per creare contrasto, una madia dove ho fatto posizionare la tv, un divano lineare in tessuto grigio con i cuscini in una sfumatura più chiara, una poltrona di design con la seduta in velluto blu, altro elemento di contrasto. Ho voluto che ci fossero anche diversi complementi: un tavolino nero componibile con un pouf, che all’occorrenza si può spostare per creare un’ulteriore seduta o un poggiapiedi, altri due tavolini laccati lucidi in marmo nero e tanti altri accessori.
 
 

Gli ospiti a cena…

Maria ha detto sì! È rimasta davvero stupita dalla nuova zona giorno e dalla cena che Valerio è stato in grado di preparare… tanto da dubitare che fosse opera sua.
Speriamo sia stato anche un po’ merito nostro… Non ci rimane che augurare a Maria e Valerio una splendida e lunga vita insieme in questa casa rimessa a nuovo!
Vi aspettiamo la prossima settimana con l’ultima puntata di “Aiuto! Arrivano gli ospiti…”.
Non potete proprio perdervela!

 
 
 

Photo credits: Armando Moneta
Credits:
Design: Scalo Milano (design district), Rizzotti, Zenucchi, Interni On Line (arredi), Ikea (complementi d’arredo), Scrigno (porte rasomuro), Covema (pitture e vernici), Itlas (pavimenti in legno), LondonArt (carte da parati), Remer Rubinetterie (rubinetteria), Molteni Mobili (relooking cucina), Lapitec (top cucina), Colombo Design (maniglie), Restayling (impresa)
Food: Irinox (abbattitore di temperatura), Pastificio Felicetti (pasta)

Aiuto! Arrivano gli ospiti...
22 dicembre, 2017

MOSTRA COMMENTI

(Un commento)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*