Aiuto! Arrivano gli ospiti...
23 Novembre, 2019
0

 

Prima puntata della terza edizione di Aiuto! Arrivano gli ospiti…

Bentornati amici!

Finalmente è iniziata la nuova edizione di Aiuto! Arrivano gli ospiti…, vi siamo mancati? 

La richiesta d’aiuto

Questa volta a contattarmi è Emanuele, il mio caro cugino di 34 anni con la passione per il lago e la barca a vela. Sua sorella Valeria, di rientro dall’Australia, gli ha lanciato un vero e proprio ultimatum chiedendogli di trasformare la sua casa in tempo per il suo rientro. Emanuele ha colto la sfida e vuole sorprenderla non solo con un relooking totale dell’appartamento ma anche con una cena vegetariana dai sapori tipicamente italiani, pensata ad hoc per rendere speciale il suo rientro in Italia. 

 

Il sopralluogo

La casa di Emanuele risulta  poco accogliente e, come sottolinea sua sorella Valeria, non adatta alla sua età, ma i presupposti per trasformarla ci sono tutti! Abbiamo anche degli spunti interessanti per caratterizzare lo spazio e renderlo più personale poiché Emanuele ci ha raccontato della sua grande passione per la nautica.
Ho già le idee piuttosto chiare, qualche scatto degli spazi e la creazione del nuovo progetto può avere inizio! 

Aiuto! Arrivano gli ospiti...

Aiuto! Arrivano gli ospiti...

Aiuto! Arrivano gli ospiti...

Nel frattempo lo chef Roberto sbircia nel frigorifero e scopre che Emanuele utilizza per lo più cibi preconfezionati, che riscalda all’occorrenza… Ci sarà molto da fare ma Roberto è certo che il risultato non deluderà Valeria! Qualche buon consiglio e anche il nostro caro Emanuele sarà in grado di cucinare una perfetta cena fatta in casa!

Soluzioni

Il progetto che ho studiato prevede il rinnovamento del monolocale di Emanuele con poche semplici mosse, mantenendo come filo conduttore la passione di mio cugino per la nautica.
Il mood che verrà proposto prevede nuovi complementi di arredo che strizzano l’occhio ad uno stile industrial: legno in essenza e strutture in metallo per un look sobrio e maschile.
Un wallpaper per la grande parete che ospita la cucina e il letto e una nuova soluzione per gestire lo spazio in modo creativo e funzionale, saranno proposte molto scenografiche.
Non mancherà il colore: una tonalità più decisa verrà abbinata ad una più neutra per ricordare l’effetto della boiserie. La scelta dei tessuti verterà sulla qualità dei filati: tinte naturali e una grande morbidezza per vestire il letto e renderlo protagonista. Toni a contrasto e dettagli trendy per i cuscini del divano.
Lo Chef invece pensa a ricette tipicamente italiane, rivisitate in chiave vegetariana, per accogliere al meglio Valeria che da tempo manca dal nostro paese e avrà certamente voglia di riassaporare i gusti tradizionali della nostra cucina. 

Il relooking

Una volta condivise le scelte con Emanuele grazie al nuovo strumento rappresentato dalla realtà virtuale, i lavori possono finalmente cominciare!

Aiuto! Arrivano gli ospiti...
Per decorare la grande parete ho scelto un wallpaper in fibra di vetro a tema nautico, che è stato reso impermeabile da una resina stesa sulla superficie della carta da parati, in modo da renderlo perfetto anche in cucina, dove fungerà da paraschizzi. Ho deciso poi di dividere la zona giorno dalla zona notte con una libreria terra-cielo in legno e metallo e di personalizzare le pareti con una boiserie ricreata con una vernice di colore petrol.

Per un progetto con un mood così particolare, ho deciso di andare personalmente alla ricerca di alcuni oggetti in grado di rendere l’atmosfera dell’appartamento di Emanuele ancora più caratterizzata. I complementi devono sottolineare le scelte stilistiche con richiami al mondo della nautica e dettagli industrial. Via libera all’uso del metallo in finitura cromo o brunito e a richiami vintage con bulloni o ingranaggi a vista! L’altro materiale che armonizza le scelte del progetto è senz’altro la pelle, meglio se con effetto invecchiato: due sedute con un tavolino possono dare vita ad un bell’angolo conversazione. Un comodo divano melange con cuscini abbinati e un tappeto che riprende il colore della boiserie delimitano la zona relax, riscaldata dalla fiamma del biocamino a pavimento.
 
Aggiungo un altro tocco posizionandovi sopra la mia lampada da tavolo NUT, una fonte di luce dalla personalità decisa e briosa con una struttura in metallo dal design lineare e leggero, perfettamente in palette con il resto dello spazio.

Curiosi di sapere dove trovarla? A breve verrà pubblicato il mio nuovo sito dove troverete l’intera collezione delle lampade da me disegnate: www.andreacastrignanolighting.it!

La cena si avvicina, è importante curare l’allestimento in ogni dettaglio!

Per la tavola, una meravigliosa  tovaglia a contrasto con i piatti della mia linea, anch’essi in color petrol, posate di color argento opaco dal design contemporaneo e un fantastico centrotavola a tema. Una mise-en-place giovane e grintosa che richiama i colori del lago, tanto amato da Emanuele. 

 

Ci siamo, adesso il monolocale è accogliente e personalizzato in ogni dettaglio, pronto per dare un caloroso benvenuto a Valeria! 
Lo chef , invece, ha definito il menu: accontenterà Valeria proponendole il suo piatto preferito, la lasagna, rivisitata in chiave vegetariana e abbinata a tre diverse salse che richiamano i colori della nostra bandiera. Come secondo, una originale tartare di verdure impreziosita da scaglie di tartufo nero, una vera libidine!

Gli ospiti a cena…

Il rientro in Italia non poteva essere meglio di così! Valeria è rimasta stupita dal nuovo ambiente, finalmente caldo e accogliente, e dall’atmosfera unica del nuovo monolocale del fratello. Emanuele si è dato da fare e grazie ai consigli dello chef è riuscito a stupirla anche in cucina, con due piatti semplici ma di grande effetto che sono stati davvero molto apprezzati!

Sono molto curioso di sapere cosa ne pensate di questo primissimo relooking della terza edizione di Aiuto! Arrivano gli ospiti…quindi mi raccomando, fatemi sapere le vostre impressioni nei commenti!

Vi ricordo che potete scaricare la mia app – Andrea Castrignano – e, grazie alla realtà virtuale, interagire in prima persona con il progetto di questa e delle prossime puntate. Potrete entrare virtualmente dentro ogni progetto ed ottenere approfondimenti sui prodotti e i complimenti che ho scelto personalmente. Cosa aspettate?

Io vi saluto e vi do appuntamento a venerdì prossimo…nel frattempo, ci vediamo sui social! 😉 #AAGO2019

A presto!

 

Photo Credits: Armando Moneta

CARGO (complementi d’arredo), COVEMA (colori, pitture e vernici), LONDONART (carte da parati), BROCHIER (tessuti e cuscini decorativi), ARAZI (tappeti custom made), SCHONHUBER FRANCHI (accessori tavola), FAZZINI (parure letto), AC Lighting (lampade), BIOKAMINO (Caminetti),  AMBIENS VR (realtà virtuale), SCALISE COSTRUZIONI (impresa edile)

Aiuto! Arrivano gli ospiti...
23 Novembre, 2019

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*