SLIDER (6)

 

Ciao a tutti! Oggi voglio parlarvi delle porte rasomuro, serramenti senza stipiti né cornici, spesso preferite per la loro qualità principale: creano massima continuità con la parete. Le porte rasomuro scorrevoli o battenti infatti, si mimetizzano nello spazio, creano un continuum tra ambienti diversi e, in alcuni casi, danno vita all’affascinante effetto scatola.
 
 

 
 
Discrete e funzionali, le porte scorrevoli sono essenziali. E forse è proprio a partire da questa caratteristica che Scrigno ha pensato a Essential, il marchio di porte e controtelai ideati con sistema porta-parete, un brevetto che consente la scomparta di una porta scorrevole all’interno di una parete in muratura o cartongesso che risulta libera da ogni finitura. Nessuno stipite, cornice o copriprofilo, il telaio è ridotto all’essenziale e gli unici profili adottati sono in alluminio.
 
La resa estetica è completata dalla finitura, spesso identica a quella già esistente sulla parete, sia per quanto riguarda il materiale che il colore: possono essere semplicemente verniciate, laccate lucide o opache, oppure ricoperte con carta da parati. Ma esistono diversi sistemi rasomuro elaborati che non prevedono l’utilizzo delle solite pannellature per porte porte: ad esempio le scorrevoli con ante in cristallo, che come risultato finale garantiscono omogeneità, fluidità e massima pulizia. Insomma, una scelta impeccabile!
 
 
 

Interior project
8 febbraio, 2017