Ciao a tutti!

Oggi continuiamo il nostro viaggio nel magico universo dei colori.
Ma questa volta voglio approfondire una componente essenziale: la decorazione.
Con il colore, infatti, è possibile non solo cambiare look a una parete, ma far rivivere complementi d’arredo, boiserie, cornici o porte rasomuro.
Quello che conta è scegliere il prodotto che meglio si adatta alla superficie da rivestire, e la nuance perfetta da abbinare al colore della parete o alla carta da parati.
 
 

 
 
Quando si devono coordinare i colori su muro o su legno, ad esempio, la scelta quasi obbligata ricade su smalti ad acqua, come quelli di ultima generazione di Covema.

Lo smalto all’acqua opaco, anticipato dall’applicazione di due specifici fondi di preparazione, rende sia il colore sia l’aspetto dell’ambiente pulito e uniforme.

Il relooking di un ambiente, quindi, può avvenire anche soltanto tramite la verniciatura di elementi decorativi, è economico e garantisce un risultato eccellente!

W i colori!
 
 
 

In cantiere
24 marzo, 2017