Cambio casa, Cambio vita
7 maggio, 2015
7

La prima puntata della quinta edizione di Cambio Casa, Cambio Vita!

Cliente
Elisabetta ed Edoardo

Esigenze
Praticità e stile

Soluzioni
Spazi fruibili e dettagli di design
 

 
Rieccoci! Siamo tornati con le nuove puntate di Cambio Casa, Cambio Vita! Vi sono mancato 😉 ?! Sarà una quinta edizione piena di soprese e novità… seguitemi ogni mercoledì su La5 alle ore 23.15 (e in replica il sabato alle ore 10.40 e la domenica alle 19.10!). E per cominciare, una coppia di committenti davvero particolare…
Elisabetta ed Edoardo sono due fratelli. Giovanissimi, si sono trasferiti a Milano da Piacenza per frequentare l’università e seguire le orme dei genitori, entrambi farmacisti. Hanno chiesto il mio aiuto per cambiare volto al mini appartamento che fu di mamma e papà ai tempi degli studi, e in balia di vari affitti nei 20 anni successivi. Fino a oggi!
Solitamente mi vedete in veste di arredatore-psicologo, questa volta mi “travestirò” da papà! La sfida? Trovare lo stile che convinca entrambi…
 
 

Tanto per cominciare…

L’appartamento sarà vissuto principalmente da Elisabetta – Edoardo si appoggerà solo raramente, per preparare e dare gli ultimi esami – una ragazza frizzante che come linee guida da seguire nell’elaborazione del concept mi ha esposto preferenze di stile e passioni: dall’amore per il vitaminico colore giallo ai mosaici, passando per la cucina! Non me lo sono fatto ripetere due volte e sono partito subito progettato su misura per Elisabetta una cucina comoda e super funzionale! Per renderla tale ho dovuto ampliarla e aprirla sul soggiorno – la cucina preesistente era praticamente larga e stretta quanto un corridoio!
 
 
FOTO1
 

YELLOW mood

Il soggiorno, molto luminoso, ospita (insieme all’ingresso) la vera sorpresa di casa! Un pavimento interamente rivestito di mosaico e negli accessori un pizzico di giallo, il colore preferito di Elisabetta! L’effetto è davvero particolare e proseguirà anche nella camera da letto e in bagno. E per le visite del fratello Edoardo? Ho pensato a un divano letto, elegante e comodissimo!.
 
 

Riposo Couture

Nella camera da letto, come da richiesta di Elisabetta, ho previsto un’ampia cabina armadio, un letto funzionale (con contenitore) avvolto da una testata-mosaico e una pioggia di morbidi cuscini! Anche qui una bella sorpresa… un quadro super chic e dettagli “solari”!
 
 
FOTO3
 

Doccia-NON DOCCIA

Il bagno, dalle dimensioni ridotte, aveva bisogno di un tocco di carattere mixato a grande funzionalità. Per questo ho scelto un box doccia “pieghevole”, che permette di chiudere e far scomparire la doccia quando non la si usa, e di sfruttare lo spazio nella sua interezza. Una soluzione perfetta per le esigenze dei fratelli!
 
 
FOTO4
 

 
[nggallery id=22]
 
Cosa ne pensate come inizio?
 
Credits: Ar-Tre (cucina), Acf-Maronese (arredi zona living e camera), Appiani (mosaico), Calligaris (tavolino living), Artemide (lampade, luci), Compab (mobile arredo bagno), Duravit (box doccia e sanitari), Fantini (rubinetteria), Deltacalor (termoarredo), Agoprofil (porte), Galleria L’Image (manifesti originali del xx secolo), Seletti (oggettistica), Colombo Design (maniglie), Rapidmix (resina), Marmo Arredo (top cucina).
Photo Credits: Riccardo Lanfranchi.
Thanks to: Combram (montaggio condizionamento), Centro Edile del Mobile (Showroom Acf-Maronese), Cloudproject (Multimedia Interactive), Scalise Costruzioni (impresa).

 
 
 

Cambio casa, Cambio vita
7 maggio, 2015

MOSTRA COMMENTI

(7 Commenti)

  • amelia ha detto:

    Complimenti Andrea….bellissimo tutto. Vorrei sapere i colori che hai scelto sulle pareti( mi è sembrato di vedere che hai usato tre colori nell’area soggiorno-cucina) e il sistema componibile usato all’ingresso. ciao e grazie

  • maria ha detto:

    Bellissimi classe e buon gusto

  • marina di nunzio ha detto:

    inizio frizzante….nessuna delusione rispetto alle aspettative! grazie per la continua ispirazione!

  • Marta ha detto:

    Ciao Andrea,
    sono felicissima che ci sia la nuova stagione, peccato un po’ per l’orario di messa in onda, ma per vedere le nuove puntate sono rimasta sveglia fino a mezzanotte inoltrata!!
    Per quanto riguarda questa prima puntata, a prima impressione non mi piacevano quelle piastrelle a mosaico, ma una volta posate, il risultato è stato FANTASTICO!! Un tappeto con le piastrelle meraviglioso!!!
    E poi che orgoglio quando ho visto che hai scelto cucina AR-TRE e bagni COMPAB perché sono le stesse marche che abbiamo scelto noi per casa nostra tre anni fa. Come cucina abbiamo scelto la linea MITO, ti piace?
    Per un bagno abbiamo fatto una composizione ad hoc e per l’altro abbiamo scelto COMPAB linea Tomtit. Per quest’ultimo, quando abbiamo comprato casa, c’erano già le piastrelle e sono arancioni e bianche; allora memore dei tuoi insegnamenti abbiamo scelto il mobile COMPAB TOMTIT grigio (con la maniglia tonda) e il top arancione come le piastrelle.
    Non vedo l’ora di vedere la prossima puntata,
    ciao e grazie,
    Marta

  • andrea castrignano ha detto:

    Carissima Marta,
    hai visto?! Finalmente siamo tornati con le nuove puntate! Sono molto felice che la ristrutturazione ti sia piaciuta, il tappeto di mosaico è stata una vera chicca 😉
    Complimenti poi per la scelta degli arredi di bagni e cucina, avete scelto le aziende alle quali anche io spesso mi affido! Mi soddisfa sempre moltissimo che chi mi segue colga i miei suggerimenti… bravi!
    Continua a seguirmi e non perderti le prossime puntate di Cambio Casa, Cambio Vita! Un abbraccio, Andrea

  • RITA ha detto:

    CIAO ANDREA,

    FANTASTICO NELLE TUE IDEE ….ORIGINALE NEL DESIGN E ALLO STESSO TEMPO FUNZIONALE…INFATTI VOLEVO PRENDERE SPUNTO SULLA TUA IDEA “DOCCIA NON DOCCIA” VORREI SFRUTTARLA NEL MIO PICCOLO BAGNO…MA CON IL VETRO CM FUNZIONA??PURTROPPO NON SN RIUSCITA A VEDERE LA PUNTATA..MI POTRSTI DIRE CM FARE???

    TI PREGOOOOOOOOOO

    MILLE GRAZIEEEEEEEEEEEE

  • andrea castrignano ha detto:

    Ciao Rita, la doccia utilizzata è del brand Duravit, sul loro sito puoi scoprire di più sul funzionamento di questo modello! 🙂
    Buona giornata,
    Andrea

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Guarda i prodotti utilizzati