Cambio Casa, Cambio Vita!
21 Giugno, 2019
0

La sesta puntata della nona edizione di Cambio Casa, Cambio Vita!

Cliente

Vi ricordate di Paola, l’agente immobiliare che aveva acquistato un favoloso appartamento a Como e che aveva deciso di dividere con la sua amica Simona?

Oggi vi racconto di come ho riorganizzato gli spazi e arredato la casa di Simona, una simpatica toscana che vive a Milano da anni e adora viaggiare.

Chi vincerà la sfida della casa più bella fra le due?

 –
Esigenze

L’immobile è abbastanza datato e Simona mi ha chiesto di renderlo moderno. Desidera un appartamento contemporaneo e tecnologico, ma che sia anche pratico da pulire. So già cosa proporle!


Soluzioni

Per rendere più spaziosa la zona living, demolirò una parete e realizzerò così un open space, da arredare con mobili dallo stile moderno. Per renderlo anche pratico, ho pensato ad un rivestimento elegante e semplice da pulire.
 

 

 

Effetto grès

Ho deciso di rivestire il living e il bagno con il grès porcellanato che, con il suo effetto marmoreo, rende l’ambiente raffinato e si sposa perfettamente con la tinta delicata e chiara delle pareti. La stessa che è stata poi utilizzata anche sulle pareti: tinteggiare il soffitto è un ottimo metodo per far sembrare l’appartamento ancora più grande. L’effetto lucido del grès è in perfetta sintonia con la finitura laccata della cucina e dell’armadio della camera da letto.
 

 

Tecnologia e praticità all’ordine del giorno

Per rendere questo appartamento ancora più moderno e tecnologico, ho inserito un sistema domotico che le permetterà di controllare l’accensione e lo spegnimento delle luci e l’apertura e chiusura dei tendaggi nella camera da letto. È proprio qui che ho sistemato una soundbar collegata alla televisione, per amplificare il suono e dare un effetto cinematografico all’ambiente.

Nella camera da letto ho scelto un wallpaper blu, per seguire i toni delle pareti e dell’arredo, in fibra di vetro: pratico da pulire e facile da smacchiare.
 

 

Spazio al bagno!

Lo spazio destinato al bagno non era molto grande, così ho scelto di ottimizzare con delle piccole accortezze. Oltre ai sanitari sospesi, ho deciso di sistemare nel bagno anche due mensole sospese dove, all’interno della prima, ho fatto incassare il lavabo. Per risparmiare ulteriormente lo spazio, ho deciso di far inserire un box doccia con un’anta a scorrimento.
 

 

Un tocco di AC

Non poteva mancare la mia presenza in questa casa. Per personalizzare la camera da letto, ho deciso di far posare un parquet davvero speciale: il motivo del camouflage geometrico, reinterpretato e personalizzato da me, dà freschezza e originalità alla stanza.

Ma il parquet non è il mio unico tocco personale nell’appartamento di Simona: ho deciso di abbellirlo con la collezione di cuscini disegnata da me, la ACollection, per dare un ulteriore tocco di originalità e colore all’appartamento di Simona.
Ora che avete visto entrambi gli appartamenti delle due amiche di Como, quale preferite? Scrivetemelo nei commenti!  
 

Photo credits: Armando Moneta

Credits: Arazi (tappeti), Bertolotto (porte interne), Brochier by Andrea Castrignano (collezione cuscini), Colombo design (maniglie), Covema (vernici), Daniel (rubinetteria), Deltacalor (termoarredo), Duravit (sanitari e piatto doccia), Easydom (domotica), Fazzini (biancheria per la casa), Florim (rivestimenti ceramici), Lago (cucina e arredi), Itlas (parquet), London Art (wallpaper), MC2Gallery (opere d’arte), Novellini (box doccia), Sonos (audio).

Cambio Casa, Cambio Vita!
21 Giugno, 2019

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Guarda i prodotti utilizzati