Interior project
26 dicembre, 2016
3

slider2
Avete un bagno di cortesia, magari cieco, piccolo e piuttosto claustrofobico? Beh, esistono suggerimenti che, se ben interpretati, permettono di dare nuova vita e nuovo respiro anche al bagno più microscopico. Sono cinque mosse immediate da sperimentare subito:
 
Scegliete una palette di colori chiari Se il bagno è in corso d’opera, questo è il consiglio che dovete tenere maggiormente in considerazione. Lo stesso vale per gli accessori e l’arredo. Prediligere colori delicati e brillanti, sempre.
 
Sfruttate lo spazio in verticale Le soluzioni modulabili sono infinite, il diktat uno soltanto: puntare in alto
 
Aggiungete luci Scegliendo da modelli di lampade dal design leggero.
 
Vietato accumulare! Questa è una regola fondamentale. Valida in qualsiasi spazio, ma in uno piccolo acquista un doppio valore. Il rischio? Finire per soffocare ancor di più lo spazio. Alleggeritevi, e vi sentirete molto meglio.
 
Procuratevi uno specchio enorme O più specchi di diverse dimensioni. Il riflesso è fondamentale per dare l’effetto di profondità a uno spazio piccolo.
 
Spero che potrete fare tesoro anche di queste piccole dritte 😉
Al prossimo appuntamento con i consigli, a presto!
Un saluto a tutti.
Andrea
 
 

Interior project
26 dicembre, 2016

MOSTRA COMMENTI

(3 Commenti)

  • Odetta Parmegguani ha detto:

    Farò tesoro. Ad inizio anno dovrò ristrutturare l’appartamento fi mia madre e ricavare un piccolo bagno nel cuocivivanfe. Cori Chiari sicurame te a che se ha una bella finestra.

  • Vanna Bonini ha detto:

    Buongiorno architetto la segue e la stimo tanto ricordo le sue stampe astratte che amo particolarmente come il colore ho una parete soggiorno verde brillante anche Lei con un cartongesso bianco tipo libreria aveva abbinato un quadro astratto bellissimo….vorrei regalarne alcuni a mia figlia che stà arredando casa , mi puó indicare la ditta o il negozio dove posso acquistarli anche on line credo fosse a Milano io vivo a Reggio Emilia …grazie d complimenti ancora X la sua simpatia Vanna Bonini

  • Andrea Castrignano ha detto:

    Ciao Vanna, puoi linkarmi le stampe a cui ti riferisci? Grazie, Andrea

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*