arte&co.
6 giugno, 2016
0

Vi presento l’artista della quarta puntata di Cambio Casa, Cambio Vita!

Scale mobili, tubi d’acciaio, grattacieli e cemento armato, le vetrate di un aeroporto. Sono questi i soggetti delle fotografie di Cristian Castelnuovo selezionate per questo mio progetto.
 
FOTO1
Future city – 2007 #1 cm 70 x 100 cad – stampa lambda su carta fotografica montata su alluminio – Edizione limitata a 3 esemplari + ap
 
 
Il giovane e poliedrico fotografo ci racconta la fisicità degli spazi con la capacità di una lucida inquadratura e di un obiettivo che decontestualizza l’immagine. Un gioco di pieni e vuoti che ci spiazza indagando il gigantismo dell’architettura e lo spaesamento dell’uomo di fronte ad essa, una sorta di melanconia e di solitudine che si contrappone all’idea di progresso.
 
FOTO2
Future city – 2007 #3 cm 70 x 100 cad – stampa lambda su carta fotografica montata su alluminio – Edizione limitata a 3 esemplari + ap
 
 
È l’evoluzione in chiave contemporanea del concetto di Sublime, lo spaesamento per il sopravvento degli elementi costruiti sulla natura e la conseguenza degli effetti sulle emozioni.
 
FOTO3
Terminal – 2005 #3 cm 70×100 – stampa lambda su carta fotografica montata su alluminio – Edizione limitata a 9 esemplari + ap
 
 
Una grande attenzione è rivolta agli effetti cromatici, una maniacale ricerca di equilibri tonali e di effetti sorprendenti, tutti da scoprire con un’attenta visione delle opere. C’è infatti necessità di prendersi un po’ di tempo per perdersi nei dettagli di queste immagini tanto complesse quanto facenti parte della nostra quotidianità. È il click della macchina fotografica che ferma il tempo e ci concede la possibilità di fermarci ad osservare.
 
FOTO6
Moving shadow – 2001 #2 cm 100 x 100 – stampa lambda su carta fotografica montata su alluminio – Edizione limitata a 9 esemplari + ap
 
 
Le fotografie sono stampate su carta fotografica e applicate su alluminio, una soluzione molto contemporanea e adatta all’installazione in una casa moderna come quella della puntata, con un proprietario giovane e amante della tecnologia e dei viaggi.
 
FOTO5
Moving shadow – 2001 #1 cm 100 x 120 – stampa lambda su carta fotografica montata su alluminio – Edizione limitata a 9 esemplari + ap
 
Un ultimo accento vorrei porlo sull’opera posizionata nel corridoio: è l’oblò di un aereo, un’apertura verso un cielo azzurro e profondo, che ha il sapore della libertà!
 
FOTO4
Oblò – 2008 #2 cm 40 x 30 – stampa lambda su carta fotografica montata su alluminio – Edizione aperta

arte&co.
6 giugno, 2016

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*