Interior project
22 marzo, 2017
1

C’è chi lo preferisce minimal ed essenziale, chi, al contrario, barocco e più appariscente.
Indipendentemente dai gusti di ciascuno, è lo stile quello che conta. Ma qui sorge spontanea la domanda: quale fa veramente al caso vostro? Quale il modo di orientarsi tra i tanti trend, colori e materiali?
Ecco dunque qualche mio consiglio su come donare alla casa una personalità davvero unica, la vostra!
 

Conoscete voi stessi

Il punto di partenza siete voi. La casa è il vostro rifugio personale, un luogo di evasione dalla quotidianità (e frenesia!) che vi circonda.
Fate dunque in modo che l’arredo prescelto rispecchi appieno le vostre preferenze e peculiarità. Un esempio?
Per chi predilige il design contemporaneo, il consiglio è di orientare la scelta su linee pulite e colori basic, magari dando un tocco audace e di carattere con dettagli dal puro fascino industrial. A partire dai rivestimenti
 
 
Ceramica Rondine consiglia:
 

 

Guardatevi attorno

Molto spesso, quando si tratta di scegliere l’arredamento di una casa, ci si lascia prendere dalla frenesia del “tutto nuovo”, dimenticando o trascurando gli elementi che in quella casa già sono presenti. Un consiglio? Valorizzateli!
In un salotto caratterizzato dalla presenza di un camino, per esempio, potreste pensare di accentuarne la bellezza con un rivestimento eclettico e d’impatto.
 
 
Ceramica Rondine consiglia:
 

 

Bando alla monotonia

La monotonia non è una questione di colori o materiali, bensì di come li si sappia (o meno) sfruttare per arredare la propria casa. Il mio ultimo consiglio è dunque questo: pensate in grande e non abbiate timore di sperimentare.
 
 
Ceramica Rondine consiglia:
 

 
 
 

Interior project
22 marzo, 2017

MOSTRA COMMENTI

(Un commento)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*